Lo Statuto dell'Associazione culturale Daniel's Tattoo

SCOPI E FINALITÁ SOCIALI

Art. 2) L’Associazione è costituita con lo scopo di promuovere e realizzare, senza finalità di lucro, lo svolgimento di attività di promozione ed utilità sociale, culturali, artistiche, assistenziali, ricreative e del tempo libero, di protezione e tutela dell’ambiente nella sua globalità, di ogni creatura vivente e del territorio, a favore dei propri iscritti, intese come efficaci strumenti di elevazione culturale della persona ed idonee alla stimolazione delle doti morali e intellettuali dell’individuo, nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati. Per attività di utilità sociale si intendono nella più ampia estensione del termine tutte quelle attività connesse al terzo settore, cultura, arte, didattica, formazione, sviluppo della filosofia che si occupa della conoscenza del bello naturale ed artistico, sviluppo degli orientamenti nei vari ambiti della cultura del tatuaggio, attività connesse alle belle arti, musica, spettacolo, wellness, attività concrete svolte a suscitare interesse, coinvolgere e sensibilizzare i Soci in materia di innovazione, pensiero positivo, ricerca e promozione etica, tutela dei diritti civili e dei diritti inviolabili della persona, turismo, arti e tradizioni enogastronomiche, sport, attività di volontariato in genere e quant’altro possa costituire motivi di aggregazione sociale fra gli iscritti. Nel rispetto dei principi delle pari opportunità tra uomini e donne, l’Associazione promuove incontri, eventi, manifestazioni, corsi, workshop, master class, stage, lezioni, interventi con tutoraggio, mostre, incontri di colorimetria, laboratori, convegni, seminari, consulenze, coaching, video-conferenze, viaggi di studio, ricerche, registrazioni, proiezioni ed ogni altra attività a livello sociale che possa contribuire ad aumentare la conoscenza artistica del tatuaggio ed allo sviluppo dei principi di solidarietà, di uguaglianza e di pari dignità sociale. L’Associazione può intervenire ed agire in tutti i campi in cui si può dispiegare un interesse per l'arte e per i tattoo, si propone di esplorare ed analizzare il mondo della bellezza e del benessere in modo unitario e coerente, promuove la diffusione dell'attività artistica come mezzo di ricerca del benessere psico-fisico, nelle specialità ad essa appartenenti, in tutte le forme e manifestazioni. Promuove e realizza lo studio delle peculiari tematiche dei tatuaggi, sessioni volte a modificare, migliorare, mantenere e proteggere l'aspetto estetico, ivi compresi i trattamenti tricologici complementari, che non implicano prestazioni di carattere medico, curativo o sanitario, nonché ogni altra didattica inerente.

Promuove lo sviluppo delle ultime tendenze moda, adattandole allo stile dei Soci in armonia coi lineamenti, diffonde il rispetto della struttura e della salute del corpo, promuove la cultura dei trattamenti e delle colorazioni naturali che non danneggiano la pelle.

Promuove attività per stimolare la coscienza dei tatuaggi, dell’immagine e della bellezza, life-style, tecniche ed arti relative alla cosmesi decorativa ed al disegno, diffonde e propaganda le conoscenze teoriche e pratiche dei tattoo, del piercing, del body art, la cultura camouflage, attività per migliorare le capacità relazionali, favorire il superamento di insicurezze e malesseri, promuove ogni attività sociale che possa contribuire a divulgare la cultura degli antichi mestieri e la creatività artigianale sul significato profondo del made in Italy, può avvalersi della collaborazione di professionisti e tatuatori esperti.

Promuove la conoscenza antropologica dell'immagine e dei tattoo, la storia e l'educazione dei canoni di bellezza, le antiche tradizioni, il rispetto delle condizioni di sicurezza, promuove la nobile arte del tatuaggio in una chiave semplice e moderna, stimola la ricerca in ambito sensoriale finalizzata al giusto abbinamento individuale, favorisce lo sviluppo della fantasia e delle doti creative.

Promuove lo sviluppo filosofico, morfologico, sociale, artistico, espressivo e psico-evolutivo della cultura del tatuaggio, evidenziando le varie tipicità. L’Associazione organizza corsi di orientamento, di formazione, di aggiornamento e di qualificazione, diffonde esperienze, informazioni, idee e conoscenze, promuove progetti di formazione che si ispirano ai valori etici tesi al miglioramento degli stili di vita, della condizione fisica, psichica e delle relazioni sociali, tutela e valorizza le competenze degli associati attraverso specifiche iniziative, funge da supporto ed offre assistenza agli associati che praticano e divulgano le attività statutarie. Promuove la coscienza della non violenza, ha lo scopo di assistere ed aiutare la persona, in particolar modo i giovani in situazioni di disagio e/o di difficoltà, diffonde le conoscenze in ambito di anatomia della pelle, evidenzia le norme igieniche da rispettare a tutela degli
associati. Promuove attività fotografiche, grafiche e designo, tecniche e pratiche ludiche, giochi vari, anche da tavolo, nel rispetto delle vigenti leggi di pubblica sicurezza e dell’etica sociale. Promuove lo sviluppo del paesaggio e del folklore, evidenzia le tipicità legate al territorio. Diffonde le discipline orientate verso lo sviluppo integrale dell’uomo e della sua salute, a livello corporeo, emozionale e spirituale. Promuove una condizione di armonia per creare distensione muscolare, attività sportive dilettantistiche e motorie in ogni loro forma e genere. Promuove iniziative per favorire l’integrazione, l’interazione e la socializzazione fra i Soci, attività di aggregazione sociale finalizzate all'attuazione del pluralismo delle culture, allo sviluppo della personalità umana
in tutte le sue espressioni ed alla rimozione degli ostacoli che impediscono l'attuazione dei principi di libertà e di pari opportunità, favorendo l'esercizio del diritto alla salute, cultura, formazione, relazioni internazionali, valorizzazione delle attitudini e delle capacità professionali nei diversi contesti applicativi. Promuove la partecipazione sociale nel rispetto della democrazia e dei diritti dell'Unione Europea, la cooperazione fra associazioni e tatuatori per realizzare progetti di sviluppo culturale e sociale. Promuove l'innovazione tecnologica, la ricerca e l’elaborazione dati con postazioni internet ed altre tecnologie, può avvalersi di strumenti vari,
materiali, supporti audiovisivi, multimediali e di ogni altra forma di tecnologia anche in accordo o per convenzione con strutture sia pubbliche che private. Promuove iniziative sociali d’intesa con le aziende sanitarie locali, con gli Enti pubblici e privati ai vari livelli, la comunicazione, l'informazione, attività editoriali e web, quali la pubblicazione di libri, di un giornale dell’Associazione e similari, la realizzazione di una radio e/o di programmi in format, le nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione telematica, può essere dotata di adeguato ufficio stampa per la promozione e divulgazione degli scopi istituzionali e delle iniziative sociali.

Il Presidente

Daniele Tatulli
Daniele Tatulli

Daniele Tatulli, classe 1981, nasce a Foggia dove negli anni ‘90 frequenta l’Istituto d’Arte .

Artista eclettico e surreale, sperimenta da subito il mondo del tatuaggio, facendone una passione ed uno stile di vita.

Amplia i suoi confini, spaziando sia nell’arte astratta e concettualistica che in quella classica, producendo capolavori pittorici ispirati ai grandi maestri, quali Caravaggio e Salvador Dalì.

Egli è capace di grandi salti artistici, riuscendo ad elevare la sua anima anche attraverso la tecnica dell’aerografo, studiata presso la bottega d’arte bolognese di Silla Gardenghi.

Daniele Tatulli, artista vero, apre il suo primo studio di tatuaggi, il “CRAZY INK TATTOO” a Casalmaggiore (Cremona), dove vive con la sua famiglia.

La sua mano è inconfondibile: tratti leggeri, linee armoniose, sfumature fedeli ai reali giochi di luce. Ogni suo lavoro è in linea con il concetto della creazione d’arte perfetta, espressamente condito con il talento e l’estrosità.

I suoi lavori sono stati pubblicati su diverse riviste di settore, tra cui l’europea TATTOO TRIBAL, nel numero 59 del 2011.

Ha partecipato:
- 2012 seminario individuale sul realismo, tenuto dal grande Andrea Afferni.
- 2014 World Wild Tattoo Conference a Mogliano Veneto
- 2015 seminario individuale con Silvano Fiato a Genova
- 2016 seminario interattivo co Silvano Fiato e Moni Marino a Venezia

Attualmente è il presidente dell'Associazione Culturale DANIEL'S TATTOO ART MUSEUM sito a Ferrara in Viale Cavour, 214.

Nel suo nome è racchiuso il suo talento:

DANIELE TATULLI